Frosinone ci prova all’acquisto di Lucas Pérez

Lucas Pérez

Calciomercato Frosinone, il club ci prova e tenta l’acquisto di Lucas Pérez. La trattativa con l’Arsenal appare difficoltosa, ma il club del presidente Stirpe ha messo gli occhi sul giocatore che l’anno scorso era in prestito al Deportivo La Coruña.

Il Frosinone punta gli occhi su Perèz

Ci prova sul serio il Frosinone e dopo aver conquistato la serie A sta lavorando per portare a casa una trattativa che potrebbe essere decisiva per la squadra. Il sogno del presidente Stirpe è quello di portare a casa Lucas Perèz, attaccante spagnolo di proprietà dell’Arsenal e in precedenza nel mirino della Lazio. Negli anni scorsi in prestito al Deportivo La Coruña, Perèz, classe ’88, è tornato nei ‘Gunners’ ma non in modo definitivo e con lo scopo di trovare un’altra sistemazione. Ed ecco che il Frosinone potrebbe essere una bella occasione per il giocatore, allettato da tutto quello che comporta fare parte del club, dalle strutture di proprietà del club al centro sportivo.

Non ha esitato a dare la sua disponibilità immediata lo spagnolo, ma questo non vuol dire che il passo è facile da superare. Infatti, a costituire un muro sono le richieste dell’Arsenal, con cui va avanti ormai da dieci giorni la trattativa. Non sarà facile spuntarla e la trattativa è improntata ovviamente sulla base del prestito, ma il presidente Stirpe sta cercando di fare del suo meglio per far entrare nel club Perèz e fare questo regalo ai suoi tifosi. Per il Frosinone sarebbe un colpo prestigioso che darebbe qualità e lustro alla squadra. Ora però tutto dipende dall’Arsenal, che pare abbia fissato il prezzo di Lucas Perez a circa 9 milioni di euro.

Conclusa la trattativa per Halfredsson

Nel frattempo il Frosinone si muove su altri fronti e In attesa di sapere come andrà a finire con Lucas Pérez cerca di concludere altre trattative. E’ sicuro l’arrivo di Emil Hallfredsson dall’Udinese: l’affare è in chiusura e il club del presidente Stirpe ha ufficializzato l’arrivo dell’islandese con un tweet pubblicato sul proprio profilo.

Il centrocampista mancino, molto duttile tatticamente e dal fisico potente, può giocare sia come interno di centrocampo ma anche come centrale di sinistra in un centrocampo a 4. Le sue doti migliori sono il tiro dalla distanza, ha un buon dribbling ed è abile nell’effettuare cross ed assist ai compagni. L’islandese ha giocato 19 partite nell’ultimo campionato in Friuli, ma non rientrava nei piani di Velazequez. Secondo Sky starà al Frosinone per le prossime due stagioni. Ma non è finita, con lo stesso club bianconero ci sono contatti in corso anche per Danilo. Il giocatore, classe ’84, è il favorito per rinforzare la difesa, dopo che ha superato anche la concorrenza di De Maio e Silvestre. Invece, per quanto riguarda l’attacco, si registra una frenata su Marco Sau, per il quale da molti giorni si sta trattando. A riferirlo è Sky Sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *