Calciomercato Balotelli, la Cina offre 30 milioni a stagione

Balotelli

Non ha ancora trovato l’accordo con il Marsiglia ma ecco il colpo di scena: Balotelli è corteggiato dalla Cina che gli fa una super offerta! Si tratta nientemeno che di 30 milioni a stagione: la notizia è stata diffusa nelle ultime ore ma l’attaccante azzurro prende tempo. Comunque vada e qualunque sia la sua scelta, la certezza è che la Serie A 2018/2019 non riprenderà Mario Balotelli!

Tempo di scelta per Balotelli

E’ tempo di scelte per Mario Balotelli, che però ancora non ha deciso. Destinato a lasciare il Nizza per cominciare una nuova avventura, l’attaccante della Nazionale, che ha realizzato 26 reti in 38 partite nella scorsa stagione proprio con il Nizza, sembra spinto a guardare oltre la Costa Azzurra per dare una nuova chance al proprio futuro professionale. Nelle ore seguenti alla rottura con il Nizza, Super Mario è stato contattato da più di un club europeo che ha chiesto informazioni sul suo cartellino, legato da contratto alla sua società fino a giugno 2019. L’attaccante e il suo agente Mino Raiola dicono però di avere un accordo amichevole con la dirigenza che gli consentirebbe di uscire per meno di 10 milioni di euro, ma non la pensa così Vieira. In ogni caso, l’avventura di Balotelli è destinata probabilmente a continuare all’estero, visto che la proposta più concreta sembra sia arrivata dalla Francia. Si tratta della proposta avanzata dal Marsiglia, che lo corteggia da settimane ma con cui ancora non è stato chiuso alcun accordo. Pare che Balotelli e il suo staff intendano firmare un contratto solo di un anno. La trattativa ancora incerta però potrebbe anche non chiudersi e il giocatore potrebbe essere attirato da altre offerte, come quella appena arrivata dalla Cina, che ha proposto a Balotelli un cifra choc, ben 30 milioni di euro a stagione, con una sistemazione che non gli assicura però la permanenza in Nazionale e a livelli elevati. Così Supermario ha deciso di soprassedere e riflettere bene sull’offerta.

Veira non condivide l’assenza di Balotelli all’incontro

Due vie quindi per Balotelli, che da un lato di trova il Marsiglia e dall’altra l’offerta cinese arrivata dalla Super League. La prima via consentirebbe al giocatore di rimanere vicino all’Italia, ma oltretutto il Marsiglia pare sia disposto a garantire a Super Mario un contratto triennale con circa 7 milioni di euro a stagione e in più una opzione di rinnovo per il quarto anno. Al Nizza andrebbero invece 10 milioni per il cartellino dell’attaccante. La trattativa non si è ancora conclusa proprio per la durata dell’accordo, e mentre i marsigliesi vorrebbero un pluriennale, Balo e il suo agente insistono su un accordo annuale. Mentre Balotelli riflette sul suo futuro professionale, il Nizza nel frattempo avanza un appunto perché si è assentato nel primo allenamento della stagione, un comportamento che a Vieira non è piaciuto e in una conferenza stampa non ha mancato di ricordarlo. L’allenatore ha detto che non vedeva l’ora di riunirsi con i giocatori per discutere sul da farsi, ma sia Balotelli che Plea erano assenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *