Europa League 2018: Marsiglia-Atletico Madrid, probabili formazioni

Europa League 2018

Europa League 2018: le probabili formazioni della finale

Più che due squadre diverse, nella finale di Europa League 2018 che si giocherà mercoledì 16 maggio si scontrano due modi opposti di vedere il calcio, due strategie diverse, due tipi di gioco diversi: quelli dei rispettivi allenatori, Rudi Garcia e Diego Simeone. Da una parte vediamo una maggiore ricerca del palleggio, dall’altra un gioco più pratico e aggressivo. La finale di Europa League 2018 si preannuncia dunque avvincente. Vediamo allora le probabili formazioni di Olympique Marsiglia-Atletico Madrid.

Europa League 2018: Marsiglia-Atletico Madrid, probabile formazione del Marsiglia

L’ex tecnico della Roma Rudi Garcia sa bene che squadra che vince non si cambia, e tattica vincente non si abbandona. È per questo che dai tempi della Roma ha cambiato ben poco, come conferma il 4-2-3-1 schierato in più occasioni. Allo stesso modo, la formazione del Marsiglia per la finale di Europa League 2018 non dovrebbe differire poi tanto dalle ultime partite internazionali. La difesa può infatti sempre contare sulla coppia centrale composta da Rami e Gustavo, oltre che dai due terzini Sarr e Amavi, che alle loro spalle hanno il portiere Pelè; il centrocampo si vede spezzato, con Lopez e Sanson più arretrati rispetto al trio Thauvin, Ocampos e Payet; l’attacco vede in solitaria la punta N’Jie. Nulla di nuovo, dunque, Garcia sceglie l’usato sicuro. In patria l’Olympique Marsiglia sta avendo qualche problema, per questo i ragazzi i Garcia intendono dare tutto quello che hanno contro l’Atletico, per riscattarsi dopo un campionato pieno di luci e ombre.

Europa League 2018: Marsiglia-Atletico Madrid, probabile formazione dell’Atletico

A differenza del Marsiglia, l’Atletico Madrid sta avendo le sue soddisfazioni anche in campionato: manca soltanto un punto per avere matematicamente il secondo posto nella Liga. A quel punto mancherebbe solo la ciliegina sulla torta, ovvero la vittoria nella finale di Europa League 2018. Diego Simeone e i suoi ragazzi intendono ripetere il successo dell’anno scorso e confermare che fanno bene a tremare anche le grandi, poiché i Colchoneros non hanno nulla da perdere. Simeone in questa finale di Europa League 2018 si affida a un collauato 4-4-2 che vede Oblak in porta; Partey, Savic, Godin, Lucas Hernandez in difesa; a centrocampo la coppia centrale formata da Saul e Gabi, sulle fasce Correa da un lato, Koke dall’altro; la coppia d’attacco con buone probabilità sarà formata dal richiestissimo Antoine Griezmann e da Diego Costa.

La partita verrà trasmessa in chiaro su Tv8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *