Calciomercato Napoli: Dries Mertens resterà fino al 2020 ma….

calciomercato Napoli

Il Calciomercato Napoli ha blindato l’attaccante belga Dries Mertens fino al 2020 ma c’è una clausula interessante

Ci sono volute molte ore di trattative ma il calciomercato Napoli ha ottenuto un’importante conferma con il rinnovo di Mertens, un attaccante diventato molto importante per l’economia di questa squadra. Con la partenza di importanti giocatori Mertens ha avuto molto spazio nella squadra andando a disputare una stagione eccezionale. Come vedremo in seguito l’accordo scaturito ha una clausula molto particolare che potrebbe creare non pochi problemi alla squadra partenopea.

Il rinnovo di Mertens è sicuramente un colpo del calciomercato Napoli perché questo giocatore è diventato una pedina importante per la squadra campana perché è riuscito di anno in anno a migliorarsi sempre di più arrivando a questa stagione con venticinque reti realizzate in trentatre incontri, il suo record personale. Mentre nelle tre precedenti stagioni è riuscito ad andare a rete ventidue volte. Un risultato simile è stato ottenuto da questo giocatore nella stagione 2011/2012 quando giocava nel PSV, squadra del campionato olandese, arrivando a segnare ventidue reti in trentatre presenze.  La crescita delle sue prestazioni hanno portato il Napoli a prolungare il suo contratto fino al 2020 che sarebbe scaduto l’anno prossimo.

Questo è senza dubbio un ottimo colpo del calciomercato Napoli ma vediamo nello specifico come si sono accordate le parti. Il giocatore ha ottenuto quattro milioni di euro a stagione che andranno ad aumentare progressivamente più eventuali bonus con una clausula recissoria a 28 milioni che potrà comunque essere esercitata solo dal prossimo anno. Questo significa che il giocatore potrà andarsene da questa squadra quando vorrà senza alcun problema, una scelta che potrebbe portare il Napoli a ritrovarsi senza un attaccante di peso. Cosa ne pensate dell’accordo ottenuto dal belga? Per ora è tutto ma per eventuali aggiornamenti su questo o altri argomenti calcistici continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *