Andy van der Meyde: “Il primo giorno ad Appiano Cuper mi ha guardato e mi ha chiesto: e tu chi sei?”

marco branca

 

Andy van der Meyde: “Voglio bene ai tifosi dell’Inter. Ma la situazione in campo e nello spogliatoio mi pare la stessa di quando sono arrivato all’Inter nel 2003. Il primo giorno ad Appiano Cuper mi ha guardato e mi ha chiesto: e tu chi sei? Non mi aveva comprato lui, lo aveva fatto il ds Branca. E anche con lui son successe delle cose… Cosa succedeva ai tempi? Dopo una partita in cui io ed altri eravamo rimasti in panchina nello spogliatoio scoppiò un vero e proprio casino, con l’allenatore in mezzo e i giocatori che insultavano il ds Branca: ‘Non sei tu a dover fare la formazione!’”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *