I rossoneri puntano forte su Vincenzo Montella

montella

L’edizione di stamani di “Tuttosport” ha rilanciato con forza l’ipotesi Montella per la guida tecnica del Milan nella prossima stagione. Nonostante i ripetuti “niet” di Montella che ha sempre negato, in conferenza stampa, l’ipotesi di un divorzio imminente dalla Fiorentina, i contatti tra la dirigenza di Via Turati e “l’aeroplanino” sembrano non essere mai stati davvero interrotti.

L’allenatore viola avrebbe chiesto negli ultimi mesi a gran voce alla dirigenza gigliata garanzie sul progetto tecnico della Fiorentina che verrà, e in una recente conferenza stampa non aveva fatto tesoro dell’esigenza di un “salto di qualità definitivo” che possa proiettare i viola verso i vertici del calcio europeo. Il patron Della Valle, al momento, ha preferito glissare sull’argomento, anche se ci sarà modo al termine della stagione, di fare il punto sulla situazione e valutare un piano di rafforzamento adeguato alle ambizioni di Montella.

Tra i tanti nomi accostati alla panchina del Milan, sono molto gettonate le candidature di Mihailovic, Sarri e perfino quella di Antonio Conte, che dopo le polemiche astiose recenti, potrebbe decidere di rinunciare alla panchina azzurra per tornare ad allenare in un club.

Ma intanto il club rossonero è chiamato a fare chiarezza sul destino dei vertici societari e sull’ipotesi di una cessione della quota di maggioranza del club, ritenendo ormai certo un passaggio di mano da parte dell’attuale proprietario, Silvio Berlusconi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *